Clipeologia: la genesi dell' umanita'

Ufo nell' arteUN MONDO DI MISTERI
Non vi è nulla di nascosto che non sarà rivelato;
nulla di occulto che non sarà conosciuto.

[Matteo X, 30]

ILLUMINIAMO IL NOSTRO PASSATO

La clipeologia è una disciplina nata di recente, dedita allo studio di tutti quei reperti archeologici e di tutte quelle espressioni artistiche che possano farci sospettare la presenza, nel nostro passato, di esseri alieni intelligenti provenienti da altri mondi. Il termine deriva dalla parola latina clipeus, coniata per indicare lo scudo tondo usato dagli antichi Romani .Infatti, i nostri avi ci lasciarono molti scritti e testimonianze della presenza di strani clipea ardentes nel cielo, ovvero, di UFO ("Unidentified Flying Object", "oggetto volante non identificato" – OVNI, in italiano) .


La clipeologia non è altro che un ramo ancora eretico dell'archeologia, non molto presa in considerazione dalla scienza “ufficiale”, perché ritenuta più una serie di fantasie che di fatti reali e dimostrabili. Il fatto che non si possano dimostrare i fatti clipeologici del passato è vero solo in parte, in quanto, non è detto che in futuro non si possano avere delle risposte alle molte domande imbarazzanti che affollano le menti degli studiosi. Non bisogna escludere a priori il fatto che possano essere accadute davvero tali cose, definite “fantasiose”. È doveroso ricercare, indagare, spingersi il più possibile nell’oscurità entro cui ancora giace parte del nostro essere. Che cos’erano quei dischi ardenti che i Romani vedevano sfrecciare nei loro cieli? Cosa vollero rappresentare alcuni artisti nelle loro opere? In molte di esse è possibile notare strani oggetti luccicanti nel cielo, oggetti fuori posto, anacronistici, definiti anche “OOParts”, ovvero, Out Of Place Artifacts (Oggetti fuori posto) . Probabilmente, gli UFO erano una realtà già allora e, in alcuni casi, questi non si limitarono a solcare silenziosamente i cieli del mondo antico. In molti casi vi dovettero essere dei contatti tra gli uomini dell’antichità e i loro “dèi”. Esseri superiori visti come divinità dalla gente di allora.

Non dimentichiamo che una cosa simile avvenne nuovamente durante la Seconda Guerra Mondiale. Gli aborigeni australiani costruirono feticci in paglia a immagine e somiglianza dei loro dèi: le misteriose macchine volanti che solcavano i cieli dell’Australia di allora. Ovvero, semplici aerei militari di nazionalità statunitense. Era la prima volta che quegli indigeni vedevano simili cose e ne rimasero affascinati a tal punto da interpretare tali eventi come divini.
Gli antropologi hanno studiato questo curioso episodio, coniando il concetto del “culto del cargo” , ovvero, il culto degli indigeni per i loro dèi del cielo. Un concetto che, volendo, potremmo applicare anche al passato della Terra, parlando di un culto del cargo preistorico. Già lo scrittore greco Evemero (340-260 a.C. circa) credeva che «gli eroi e i personaggi mitici altro non [erano] che uomini divinizzati dall’ammriazione dei popoli (…); tutta la mitologia è una trasposizione di eventi storici» . Molti elementi c’inducono a proseguire le nostre ricerche in questa direzione.

Siamo nel XXI secolo, ma sono ancora molte le cose cui l’uomo non riesce a dare una spiegazione esauriente. Misteri insoluti che da sempre ci affascinano e ci spingono a pensare che forse, in tutto l’universo, possano esistere altre forme di vita intelligente. Perché, se parliamo di forme di vita elementari, non ci sono dubbi che ve ne siano. Ricordiamo la meteorite precipitata il 28 settembre del 1969 nei pressi di Murchison, in Australia. Il dottor Cyril Ponnamperuma, capo del reparto analisi della NASA trovò al suo interno venti tipi di aminoacidi presenti nelle cellule viventi del nostro pianeta, accanto a undici altri la cui struttura ci è sconosciuta . E, a quanto pare, anche su Marte vi sarebbero minuscoli batteri e altre forme di vita microscopiche.
Qual è la prima cosa che pensate quando vi capita di vedere su qualche rivista illustrazioni raffiguranti le gigantesche piramidi d’Egitto o del centro America, i moai dell’Isola di Pasqua o le enigmatiche linee di Nazca?

Non potete negarlo, è difficile trovare una soluzione ai molti enigmi del passato, ma non stupitevi più di tanto, perché anche gli scienziati sono spesso in disaccordo tra loro quando si tratta di dare soluzioni a questi misteri, e spesso si scoprono impossibilitati nel dare certezze.
D'altronde, è difficile immaginare migliaia di Egizi che per tutta la loro vita non fanno altro che lavorare alla costruzione di piramidi e templi (e i loro figli dopo di loro, per centinaia d’anni!). Si è calcolato, ad esempio, che per costruire la Grande Piramide di Cheope occorsero otto milioni di operai e circa vent’anni di lavoro! Oppure, più operai in meno tempo . Secondo Erodoto, e la maggior parte degli studiosi contemporanei, ne occorsero molti meno, solo 100.000, a lavoro per vent’anni di tempo.
Va bene, non c’era ancora la televisione, ma non vi sembra un po’ esagerato?

Nella maggior parte dei casi, gli scienziati sono concordi nell’affermare che le piramidi possano essere state le magnifiche tombe dei faraoni, ma questa sembra piuttosto una soluzione di comodo. Perché, in effetti, non si sono mai trovate mummie all’interno delle piramidi. Vi erano solo i sarcofagi, ma vuoti! Allora perché vennero costruite? Ed è proprio sicuro che furono gli Egizi gli artefici di queste grandi opere? Oppure, potrebbe essere che questi le trovarono già in Egitto al loro arrivo? Nessuno ancora può dirlo con certezza.
Tanto per fare un esempio, quando gli archeologi entrarono nella piramide di Djoser a Saqquara, trovarono il sarcofago intatto, con ancora il sigillo reale. Ma quando l’aprirono, speranzosi di trovare un grande tesoro, rimasero a bocca aperta: il sarcofago era vuoto! Come potremmo spiegare ciò? Probabilmente, le piramidi non erano le tombe dei faraoni, come ci hanno fatto credere da sempre gli egittologi. Il loro vero scopo rimane un mistero. Le mummie ci sono, ma si trovano soltanto nella valle dei re e in quella delle regine, vicino Tebe .

L’Egitto, Angkor in Cambogia, Teotihuacan in Messico, Stonehenge, così come molti altri siti nel mondo, sono ancora avvolti nelle oscure trame del mistero. Non ci sono certezze, ma ognuno di noi è libero di formulare ipotesi.
Per quanto mi riguarda, molti di questi misteri planetari potrebbero anche essere complementari; così, si spiegherebbero le affinità tra le piramidi d’Egitto, quelle precolombiane, quelle cinesi e quelle italiche (molti ancora non lo sanno, ma esisterebbero piramidi anche in Italia), o le affinità tra le diverse lingue, tradizioni, miti antichi dell’umanità, etc.
Per fare qualche esempio: sia in Cina che a Palenque, un’antica città maya sita in centro America, vi era l’uso di seppellire il defunto con delle sfere di giada nelle mani e nella bocca . La giada era una pietra dura, che simboleggiava l’incorruttibilità, l’eternità, anche perché non poteva essere fusa come i metalli, e si pensa sia giunta nelle Americhe proprio dall’Asia; inoltre, ricordiamo che gli esami condotti sulla mummia egizia di Hanut Taui hanno rivelato la presenza di cocaina e nicotina, derivati del tabacco, originario delle Americhe . Iscrizioni fenicie sarebbero state rinvenute nel Nord America.
L’arte buddhista ci presenta dèi seduti su tigri e altri grossi felini, così come accade presso i Maya, soprattutto a Palenque . Ritroviamo identiche sia in Asia sia nella Mezzaluna Fertile sia nelle Americhe le immagini del disco solare. Vi sono affinità tra l’arte cinese e quella dell’America nord-occidentale, come tra l’iconografia shang e alcuni simboli maya e aztechi. Ma come potremmo spiegare l’abisso temporale presente tra l’antichissima arte dei bronzi cinesi, la civiltà maya del IV secolo e quella azteca del XIV secolo d.C.? Troviamo piramidi identiche a quelle di Tikal nella metropoli abbandonata di Angkor Vat e su alcune isole dell’Indonesia. Sia gli Egizi, sia i Greci, il popolo di Zimbabwe, gli Hsing Nu, gli Assiri e le popolazioni della Mesoamerica inventarono la stele . Ebbero tutti la stessa intuizione! È possibile?
Ma non sono di certo gli unici esempi.
Tali dettagli, insignificanti per molti studiosi, rivelano una probabile interazione tra i diversi popoli del globo, fin dai tempi più remoti. Interazioni troppo spesso ignorate.

Pensiamo al nostro passato: a ieri, a un mese fa, a dieci anni fa… incominciamo a ricordare a fatica. Prendiamo i nostri libri di storia e sfogliamoli partendo dall’ultima pagina, fino ad arrivare alla prima: cento anni fa, mille anni fa, tremila anni fa… Sumeri, Minoici ed Egizi. Il periodo che precede queste civiltà è detto preistoria. La differenza tra questa e la storia è che quest’ultima è stata scritta da studiosi che si sono basati su fonti scritte, epigrafi e tutta una serie di reperti archeologici. Più arduo è il compito di chi ricostruisce la preistoria, caratterizzata dalla scarsa presenza di fonti.

In questo libro si tratterà proprio di questo periodo, cercando di mettere insieme i vari tasselli del mosaico della vita umana sulla Terra. Si prenderanno in esame i classici dell’antichità, da Omero a Platone (428/348 a.C.), da Tucidide a Virgilio, ma non solo. I miti della creazione dei popoli; i testi sacri, come la Bibbia e i Veda; le opere di autori moderni e contemporanei, cercando di far luce sui misteri che ancora avvolgono la nostra preistoria. Che cos’è l’essere umano? Perché è l’unica forma di vita ad avere un intelletto così sviluppato? Come nacque la vita sulla Terra? Gli dèi dell’antichità erano il frutto delle fantasie e delle speranze dell’umanità, oppure esseri reali, capaci di grandi cose?
Mettendo insieme i tasselli del mosaico in nostro possesso riusciamo a vedere più in là dell’invisibile barriera che divide la storia dalla preistoria. Lentamente emergono dalle nebbie del passato i resti di un mondo dimenticato, di cui rimangono poche tracce. Scopo di questo libro è proprio quello di mettere insieme gli scarsi indizi in nostro possesso, sperando che la preistoria di ieri possa diventare la storia di domani.

Dott. Giorgio Pastore

(Tratto da Dèi del Cielo, dèi della Terra, di Giorgio Pastore, Eremon Edizioni)

Croponline

 

 

Preferiti [Categoria]

La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD
Non si può capire veramente cosa accade nel mondo se non si studia "La Famiglia" per eccellenza: I Rothschild... Chi comanda veramente il Mondo? C'è un nome,...
Scoperta una gigantesca piramide sul fondo del Triangolo delle Bermuda - I resti della leggendaria civiltà di Atlantide?
Il Triangolo delle Bermuda è uno dei luoghi più misteriosi, pericolosi e, talvolta, mortali di tutto il pianeta Terra. Per decenni, intrepidi esploratori...
Ma quale superstizione?
Nel 1679 l' abate Jean-Baptiste Thiers (1636-1703) scrisse un' opera che ebbe vasta risonanza e fu pubblicata fino al 1777,  il Traité des superstitions. E'...
Il segreto dei diciotto scheletri giganti del Winsconsin
Ci sono scoperte, che per motivi non del tutto chiari, vengono archiviate nel dimenticatoio del sapere umano. Eppure, si tratta di ritrovamenti che potrebbero...
Il mito di Ulisse
Frutto di una civiltà secolare basata sul confronto politico dei partiti della polis, sulle guerre di conquista, sulla superiorità della lingua e dell'arte...
Lady Diana: Il significato occulto della sua morte
Perché Elton John definì Lady D “England’s Rose”? Forse perché era bella o perché la rosa ha un profondo significato occulto? Questo articolo...
Nibiru è già nel nostro sistema solare? Sembra che sia monitorato dall’ osservatorio di Arecibo a Porto Rico
Come si sospettava, nella comunità di astrofisici è noto da tempo che una nana bruna si sta muovendo verso di noi e causerà una serie di cataclismi...
La cintura di Orione, mistero delle piramidi egizie ritrovate in un amuleto
Si dice che tre indizi facciano una prova. Non è mai stato così vero quanto nel campo dell'archeologia egizia, sopratutto nell'ultima scoperta archeologica...
Oops...! La NASA ha cancellato le foto del satellite UFO “Black Knight”. Errore o insabbiamento?
Se si trattasse di un caso insabbiamento, diciamo che all' agenzia spaziale americana è un' operazione che è riuscita a metà, perchè ad essere sparite sono...
I ROTHSCHILD, padroni del Mondo
•Se la legge non è uguale per tutti servirà solo a sottomettere i più deboli alle esigenze dei più ricchi •Nessuna democrazia ha senso, quando...
Milano, trovato nel Duomo il tesoro dei Templari
Pubblicato il 17/04/10  da Una_via_per_Oriana. La scoperta a causa di un crollo del pavimento. In una una cripta di circa 80 metri quadrati rinvenute una...
La creazione del mondo e altre leggende
Nella religione egiziana sono diversi i miti che riguardano la creazione del mondo; ciascuna delle grandi citta' sede di culti religiosi tendeva con un proprio...
Significato esoterico delle due colonne massoniche: Jachin e Boaz
Sin dagli albori della civiltà, l’ ingresso ai luoghi sacri e misteriosi era preceduto da due pilastri. Sia in arte che in architettura, le due colonne...
Wikileaks conferma la teoria dei Rettiliani
Sono trascorsi pochi giorni dalla pubblicazione dei 250.000 documenti diplomatici USA su WikiLeaks. Alla luce di questi contenuti sensazionali trova conferma...
Il mito di Prometeo e la caduta di Lucifero
di woquini (10/11/2006 - 15:22) Il mito di Prometeo mi ha sempre affascinato e, nello stesso tempo, sollevato una serie di riflessioni e dubbi, tant’è che...
Nibiru e gli annunaki
Zecharia Sitchin è autore di vari testi di archeologia e paleoastronautica. Ha acquistato una conoscenza profonda dell' ebreo moderno ed antico, di lingue...
Il significato occulto delle “Tre scimmie sagge” nascosto dall’ elite
Le “Tre Scimmie Sacre” (chiamate anche le “Tre scimmie mistiche”) sono un’antica icona sacra il cui significato originale è...
Antichi Astronauti extraterrestri scambiati per divinità dai nostri antenati?
 Durante la seconda guerra mondiale, le truppe americane crearono delle basi aeree su alcune remote isole dell' oceano Pacifico. Per i nativi, che non...
Controllo delle masse? Ecco come lavorano gli Illuminati
Spesso accade a coloro che cercano informazioni in rete, di incontrare articoli, resoconti o documentazioni sul cosiddetto “Nuovo Ordine Mondiale” o sugli...
Il caso del Lago Vostok e altri misteri dell’ Antartide
Il misterioso oggetto circolare del Lago Vostok e le bizzarrie temporali del “Time Gate” aprono un capitolo nuovo sulla storia dell’antico Eden...
L' influenza egizia sulla cultura globale, sul cristianesimo e sul simbolismo massonico
"Nei secoli precedenti le dinastie dei faraoni, quando gli eventi storici non venivano ancora tramandati ai posteri, esistevano degli uomini intelligenti come...
Francesco è il “papa nero” della profezia?
In rete spopolano le previsioni di Malachia e Nostradamus sull'ultimo pontefice: Bergoglio è gesuita e il superiore generale dell'ordine è chiamato proprio...
Enuma Elish, il mito babilonese della creazione
di Stefano De Luca Quando nell’alto il Cielo non aveva ancora un nomeE in basso anche il duro suolo [Terra] non aveva nome Così comincia il testo sacro dei...
Il terremoto in Giappone e le profezie sul 2012
Di MIRIAM GIANGIACOMO - Il terremoto ad Haiti, quello in casa nostra all'Aquila, e adesso il Giappone. E ancora la cirsi Libica, quella tunisina, quella...
Obamacare: dal 2013 microchip sottocutanei per tutti i cittadini americani
A cura della d.ssa Enrica Perucchietti Premessa Se verrà confermato alla Casa Bianca nelle presidenziali del prossimo 6 novembre, Obama ha chiarito che...
Nuovo Ordine Mondiale (NWO): la sua storia e spiegazione
Lungi dal voler essere esaustiva, questa succinta tabella cronologica 1 (che va dal 1773 al 2003) elenca le tappe più importanti del cammino forzato...
2012 - La Profezia dei Maya - La fine del Mondo secondo l' ultima pagina del Codice di Dresda
I Maya avevano una vera ossessione per il tempo. L' intero territorio dei Maya, con le sue centinaia di citta' di pietra puo'essere classificato come un enorme...
Il mito di Europa
Chi era Europa?La concezione di Europa come una donna molto bella e' una caratteristica comune della mitologia antica. Gia' Esiodo (770 a.C. ca), nel verso...
L’ ABDICAZIONE DEL PAPA/ Tra profezie apocalittiche, ipotesi di complotto e crisi globale
di Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta.«Non lasciatemi solo, pregate per me, perché io non fugga per paura dinanzi ai lupi». È con queste parole –...
I Vimana e le altre armi antiche degli “dei”
Vimana ed armi misteriose sono citati nelle antichissime cronache indiane in sanscrito (Manusa) come il Ramayana, il Rig Veda, il Drona Parva, il Vimanika, il...
Oggetti moderni in tempi antichi - Un computer nell' antica Grecia, una batteria in Mesopotamia, lampade e aeroplani nell' antico Egitto
Secondo la Teoria degli Antichi Astronauti, in un passato remoto, viaggiatori extraterrestri hanno visitato i nostri antenati influenzando la naturale...
L’ antico segreto della Svastica e la storia segreta della razza bianca (Pt.2)
La svastica, un antico simbolo dell’induismo, si può abbondantemente ritrovare tra le rovine dell’Europa Neolitica. Questo ha convinto studiosi,...
Illuminati, nazisti e lo Stato illegale di Israele
Dean Henderson, Left Hook – Counterpsyops - Se vogliamo porre fine al conflitto israelo/palestinese, dobbiamo sapere chi ha creato Israele e perché.Nel...
Cultura leggendaria: I Nephilim
L'appellativo Nefilim, presente nell' Antico Testamento (Torah) ed in diversi libri non canonici del Giudaismo e di primigenei scritti cristiani, indica:...
L’ antico segreto della Svastica e la storia segreta della razza bianca (Pt.1)
La razza bianca è stata volutamente tenuta all’oscuro riguardo all’ ancestrale religione induista, che venne praticata in tutta l’ Europa...
Il mito di Gilgamesh
Uno dei pochi racconti sumerici che è potuto giungere fino a noi è il celeberrimo poema di Gilgamesh, composto a Uruk intorno a 4500 anni fa (Pettinato...
L’ ex vescovo Gerard Bouffard ha affermato che il Vaticano è “il vero controllore spirituale” degli Illuminati e del Nuovo Ordine Mondiale
L’ex vescovo del Guatemala Gerard Bouffard ha affermato che il Vaticano è “il vero controllore spirituale” degli Illuminati e del Nuovo Ordine Mondiale,...
Illuminati: Il pavimento massonico
Il pavimento a scacchiera bianco e nero, fù presente nei templi fin dai tempi dell’antico Egitto. Più che un semplice elemento decorativo, il pavimento...
A che ora è la fine del mondo? Non lo posso perdere, l’ ultimo spettacolo…
Molti sono convinti che manchi davvero poco alla fine del mondo: impazza, da tempo, la profezia Maya sul 21 dicembre 2012 che addirittura qualcuno collega con...
Il mistero dei Rosacroce. E la rosa rossa
1. Premessa Abbiamo spesso parlato in questo blog dei delitti della Rosa Rossa. A partire dai delitti del mostro di Firenze, per passare da Pantani, Fois,...
La vita segreta di Marilyn Monroe, il prototipo di schiava del controllo mentale (Parte 1)
Marilyn Monroe è forse la maggior figura iconica nella cultura americana e la sex symbol più famosa di sempre. Tuttavia, dietro il sorriso fotogenico della...
Osiride, il primo Messiah: Gesu' rappresento' la seconda venuta del Cristo Egiziano?
Tra le rovine dell’ antico Egitto possiamo trovare le prove dell’ esistenza di un salvatore barbuto e capellone, la cui ressurrezione, influenzò...
“Gli alieni già vivono in mezzo a noi”: alla scoperta dei cinesi e degli extraterrestri
In questo periodo storico, la Cina sembra essere sulla cresta dell' onda per quanto riguarda la corsa allo spazio e la questione della vita extraterrestre. Nel...
Scoperta una grande piramide sommersa nelle Azzorre: una svolta nella ricerca di Atlantide?
La ricerca della leggendaria civiltà atlantidea, scomparsa nella notte dei tempi a causa di un cataclisma globale catastrofico, potrebbe essere ad una svolta....
Gli Elohim tra dubbi e certezze
 di Fabio SebastioTi loderò davanti agli Dèi (SALMO 138,1), Lodate il Dio degli Dèi (SALMO 136,2), Dio è il Dio degli Dèi (Deuteronomio 10,17). Ma DIO...
Egitto: mummia extraterrestre trovata in una piramide di Senusret II. Verità, finzione o disinformazione?
Il corpo perfettamente conservato  di un alieno mummificato, è stato trovato sepolto in un’antica piramide. Una creatura misteriosa della lunghezza...
Giganti, dal mito alla storia.
Nuovi ritrovamenti in ogni parte del mondo confermano antiche leggende sull'esistenza di un popolo di giganti nel passato. Reperti ossei e, in alcuni casi,...
Eyes Wide Shut: la magia del Potere e la logica del desiderio
Da quando ho iniziato a studiare i libri dedicati alla propaganda, la mia prospettiva è cambiata su diversi aspetti della quotidianità; non ultimo quello...
Le 10 cospirazioni segrete più famose della storia
Cospirazione: basta pronunciare questa parola per essere accusati di essere dei dietrologi assetati di complotti, tra l’assassinio di J.F. Kennedy, la...
Nibiru: leggenda o verità? Ison ed il Pianeta X – Corpi celesti anomali in avvicinamento al Sole
La recente esplosione in atmosfera di un piccolo asteroide di alcune migliaia di tonnellate – avvenuta nei cieli della Russia lo scorso febbraio 2013 –...

Built with HTML5 and CSS3
Copyright © 2011 YOOtheme