Scientology e la cattedrale aliena

Church of Scientology02/01/2013 - Un giornalista britannico rivela alcuni scottanti particolari di una misteriosa costruzione costruita dai seguaci di Hubbard. 

Valentina Spotti -

Sui famosi “cerchi nel grano” come segnali lasciati da una qualche forma di vita extraterrestre si specula da anni. Ora però, secondo un giornalista della BBC, questi sinistri fenomeni avrebbero una spiegazione in più.

È quanto emerso dal libro-inchiesta di John Sweeney, un giornalista della BBC che avrebbe scoperto una “cattedrale aliena” nel New Mexico, un luogo contrassegnato dagli ormai famosi “cerchi” e che sarebbe in grado di resistere a un eventuale “olocausto nucleare“. Ma c’ è di più: in questo luogo sarebbero anche custoditi gelosamente i testi sacri di L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

FEDELI SFUGGITI ALL’ ARMAGEDDON - Secondo quanto riferito dalla stampa statunitense e britannica, nel suo libro Church of Fear: Inside the Weird World di Scientology, Sweeney racconta di come sia giunto alla base, situata nei pressi della località di Trementina, nel New Mexico. La base sarebbe caratterizzata da simboli giganti come i famosi cerchi di grano, utili a “guidare sulla Terra i fedeli che torneranno dopo esser sfuggiti all’ Armageddon”. All’ interno dell’ area vi sarebbe anche un bunker sotterraneo costruito nel 1980 capace di resistere ad un inquietante “olocausto nucleare”.

 

“SCIENTOLOGY CREDE NEGLI ALIENI” - Il Sun racconta il viaggio del reporter: Sweeney ha detto di essere stato accompagnato da un ex Scientologist, Marc Headley, ma dopo aver percorso diversi chilometri lungo una strada sterrata è stato fermato di fronte un grande cancello di acciaio. “Mi hanno risposto che non ero stato invitato. Questo posto è la prova fisica – spiega Sweeney – che Scientology crede negli alieni. Mi piacerebbe sentire Tom Cruise e John Travolta e spiegare perché nascondono questo alle persone”.

SCIENTOLOGY - Scientology, l’ organizzazione che raccoglie e diffonde l’ insieme delle credenze e pratiche ideate da L. Ron Hubbard basate sul precedente sistema di auto-aiuto denominato Dianetics, è riconosciuta come religione solo in alcuni Stati, come ad esempio USA e Australia. Secondo dati forniti dallo stesso movimento al 2005 l’ organizzazione contava otto milioni di praticanti, anche se fonti esterne ridimensionano la cifra con numeri variabili tra i quarantamila e i cinquecentomila praticanti in tutto il mondo. Il suo quartier generale, soprannominato Flag Land Base, si trova nella cittadina statunitense di Clearwater (Florida). A gestire i marchi d’ impresa e’  il Religious Technology Center (RTC). Dopo la morte di Hubbard nel 1986, il movimento e’  guidato da David Miscavige, presidente del Consiglio d’ Amministrazione del Religious Technology Center (RTC). L’ organizzazione è diventata famosa dopo che numerosi divi di Hollywood hanno scelto di aderirvi: oltre ai già citati Tom Cruise e John Travolta, tra i membri celebri s annovera anche la presenza di Kirstie Alley e Juliette Lewis.


http://www.giornalettismo.com/archives/685667/ora-scientology-attende-il-ritorno-degli-alieni/


Zbudowany z HTML5 i CSS3
Copyright © 2011 YOOtheme